Teleport

Scritto da Andrea Posarelli il 7 novembre 2011 |

Teleport è una piccola utilità di sistema che si installa sul Mac nelle preferenze di sistema e fa una cosa semplicissima ma in certi contesti utilissima: permette di utilizzare più Mac con lo stesso Mouse e tastiera.

In pratica possiamo lavorare su piu computer senza cambiare mouse e tastiera, in modo semplice e trasparente.

Il mouse e la tastiera sono legati al movimento del mouse in modo simile a quando si si lavora con piu monitor in modalità di estensione scrivania: una volta che il mouse esce dall’area del monitor entrando nel raggio di azione del Mac che abbiamo disposto accanto, mouse e tastiera prendono il controllo dell’altra macchina.

Leggi il resto »

Deploy con Munki

Scritto da Andrea Posarelli il 19 agosto 2011 |

In un articolo precedente abbiamo trattato questa metodologia/tecnologia per l’installazione di applicativi su più macchine OsX dalle interessanti caratteristiche e sviluppata da Google per i suoi lab.

La caratteristica base è che il repository dei files può essere manutenuto su qualsiasi server Web (Apache), quindi può andare bene OsX ma anche Linux o un NAS.
Utilizzando il protocollo HTTP poi otteniamo alcuni vantaggi basilari: in particolar modo la velocità del deploy rispetto ad altri protocolli specifici o ad hoc, secondariamente un protocollo standard come HTTP non richiede di solito modifiche importanti sulle policy di sicurezza.
Per approfondire le caratteristiche comunque rimandiamo a questo articolo

Affrontiamo oggi un caso pratico sulla base della documentazione esistente.

Leggi il resto »

Lion Server, Pro & Cons

Scritto da Andrea Posarelli il 16 agosto 2011 |

Insieme a Lion, Apple ha rilasciato la corrispondente versione “server” con parecchie novità. In questo articolo vogliamo approfondire tutte queste novità prendendo in considerazione i pro e i contro e cosa cambia per gli utenti della versione server.
La prima grossa novità proviene dal fatto che Lion Server non è distribuito come in precedenza, come un OsX a parte, ottimizzato per l’uso Server, ma è un pacchetto software che si installa su qualsiasi Lion a un costo che è una frazione del precedente (499€ contro gli attuali 39€)
Leggi il resto »

Utilities Multimedia (OsX)

Scritto da Andrea Posarelli il 9 maggio 2011 |

MacOsX dispone di un set di software multimediale di tutto rispetto, il “motore” principale per la riproduzione di audio e video e’ Quicktime che permette di riprodurre “out of the box” tutta una serie di formati.
Purtroppo molti formati proprietari o un po particolari, non vengono correttamente eseguiti.

A questo si puo’ porre facilmente rimedio o installando i giusti codec (Quicktime e’ modulare e permette con l’aggiunta di codec di aprire e riprodurre molti piu formati di quelli standard) o in ultima istanza, utilizzando player universali.
Riportiamo in questo articolo, l’elenco dei più utilizzati ed utili.

Leggi il resto »

Shock The “Munki”!

Scritto da Andrea Posarelli il 19 marzo 2011 |

Munki e’ un toolset di strumenti dedicato al deployement applicativo su OsX funzionante per pochi Mac fino a un numero considerevole, nell’ordine delle centinaia di macchine.
Esistono vari strumenti in grado di installare massivamente (deploy appunto) applicazioni su Mac.
Molti di questi tools sono commerciali, Munki invece e’ un progetto sviluppato da Google per i suoi laboratori (evidentemente hanno parecchi Mac da gestire) e rilasciato in licenza Apache 2.0 quindi come software libero.

Sostanzialmente si tratta di un repository di applicativi funzionante sotto http (per il repo-server basta un Apache, quindi va bene anche un Linux per es.) per l’installazione di programmi orientati al Mac (siano essi updates di sistema che programmi di terze parti), dalle caratteristiche interessanti. Leggi il resto »

Aggiungere colonne alla ricerca Spotlight nel Finder

Scritto da Andrea Posarelli il 19 settembre 2010 |

Una delle cose più fastidiose in snow leopard e’ che e’ scomparsa la possibilita’ di aggiundere nella finestra di ricerca del Finder le colonne che indicano “dimensione, versione, commenti, etichetta”.

Se infatti si controllano le opzioni vista nella finestra di ricerca (cmd + J) si può notare come questi parametri siano non più selezionabili e disattivati.

In particolare per le dimensioni e le etichette personalmente ho sempre ritenuto utile il loro utilizzo per ordinare il risultato delle ricerche.

E’ possibile risolvere questo piccolo problema andando a modificare il file delle preferenze del Finder: com.apple.finder.plist

Leggi il resto »

Mac mini Farm

Scritto da Andrea Posarelli il 22 luglio 2010 |

Tra le nostre prime iniziative commerciali, lanciamo Mac mini farm (www.macminifarm.it), un servizio di colocazione riservato ai Mac mini che puo’ interessare a chiunque voglia usufruire dei servizi messi a disposizione da Mac Os X Server come condivisione files, calendario e rubrica condivise, posta elettronica…
Il tuo Mac mini in una farm dedicata…